Tappa 0 – Set Up

Giornata di assestamento e acclimatamento per il gruppo

Colazione abbondante intorno alle 9:00 poi mattinata dedicata allo shopping più o meno utile alla partenza di domani

Il gruppo si divide: Rita e Carla inforcano la bici e spariscono alla ricerca della stazione ferroviaria a far foto ai trenini…mah!

Il resto del gruppo si sparpaglia per il centro di Bariloche a perdere la mattinata pirlando quà e là

Acquistiamo le sim argentine ( 15 pesos) e la ricarica (30 pesos) così da poter comunicare tra di noi senza svenarci almeno finchè saremo in aree coperte e spedire qualche sms in italia a costi accettabili

Utilizziamo anche i walky talky vista la frequenza con cui ci dividiamo nei vari negozi del centro

a fine mattinata passiamo a fare un po di spesa acquistando un “pasto d’emergenza” da tenere come scorta e qualcosa per il pranzo di oggi

Decidiamo per una pasta veloce in ostello non senza discutere sulla quantità da preparare.

Ovviamente tutti si scandalizzano quando dichiaro di voler preparare almeno 1,5 kg visto che siamo in 10 altrettanto ovviamente a pasta cotta e piatti riempiti nessuno si è lamentato della quantità,anzi le ultime penne al tonno e burro-ricetta condivisa con Rita- ce le siamo pure contese e abbiamo convenuto che in caso di “giornata piena” di pedalata saranno necessario almeno 2 kg di pasta.

Approposito…fino ad ora, a parte il breve giro di Rita e Carla pedalare…nada!!

Finalmente alle 15:00 decidiamo di fare quel famoso giretto di collaudo delle bici  che avevamo intenzione di fare fin dalla tarda mattina.

Il giro inizialmente di una 50ina di km si riduce a una 30ina metà dei quali controvento..già! abbiamo fatto conoscenza con il vento patagonico, leggero in realtà ma freddino e …decisamente fastidioso ..pensare che non è niente rispetto a quello che ci aspetta!

Il percorso corre lungo il lago ed è un continuo saliscendi con strappetti niente male,ma la gamba gira bene per tutti, siamo vogliosi di pedalare e ci diamo dentro!


Visualizza Tappa 0 in una mappa di dimensioni maggiori

Un piccolo problema meccanico ci obbliga ad un certo punto a dividerci : io e Davide torniamo a Bariloche alla

ricerca di un meccanico -già individuato ieri – e gli altri proseguono il giro

Il problema-disallineamento del deragliatore anteriore- si rivela di semplice soluzione e il meccanico al momento del pagamento del lavoro mi stringe calorosamente la mano e con un sorriso radioso mi dice”vaya con dios” e non mi fa pagar niente!! piccole cose che ti rimetttono in pace con il mondo!!

Torniamo all’ostello e ognuno comincia a dedicarsi  alla sistemazione dei  propri bagagli in previsione della partenza di domani

Stasera si cena all’ostello : i gestori per 50 pesos a testa preparano l’hasado per tutti ! la birra l’abbiamo presa noi…siamo apposto!!

52 Commenti a “Tappa 0 – Set Up”

  • Lucia scrive:

    Grazie per le ultime notizie.
    Continua così! Un saluto a tutti

  • mau scrive:

    ### breaking news ### un terzo Impavido sembrerebbe essersi unito ieri ai due Virtuosi Pedalatori … i rimanenti sette si “impegnano” in una domenicale scampagnata … (t.b.c.)